Con Farchioni alla scoperta dell'Umbria
16 Luglio 2017 • POSTATO IN: MY LIFE
Ci sono posti dai quali non vorresti più ritornare perchè sono riusciti ad entrarti nel cuore e lasciare il segno.
L'Umbria per me è stata proprio questo.
Ci ero già stata anni fa con la mia famiglia, ci sono ritornata e sono sicura che ci tornerò di nuovo perchè alcune regioni sono così, una calamita dalla quale non vorresti staccarti.
Questa volta il mio grazie va alla famiglia Farchioni, che in occasione di Umbria Jazz (7-16 luglio) ci ha invitati a scoprire il loro mondo e la splendida regione in cui si trovano. 
Il nostro weekend umbro è iniziato con la visita del loro stabilimento, una degustazioni di oli da farti venire voglia di prendere immediatamente un pezzo di pane e di ricoprirlo di olio e la scoperta che la Farchioni non è soltanto oli d'oliva ma anche vini, birre artigianali e farine.

Con i miei figli un giorno ci siamo posti la domanda: "Oggi già trasformiamo le nostre olive in ottimi oli, il nostro grano in farine speciali, le nostre uve in eccellenti vini, ma come possiamo trasformare il nostro orzo?"
"In birra" hanno risposto i figli!

Pompeo Farchioni

E' stato poi un vero onore poter essere tra i primi a mettere piede nel birrificio in cui vengono prodotte le birre "Mastri Birrai Umbri", questo birrificio infatti verrà inaugurato soltanto nel prossimo anno.



Confesso che ad un bel bicchiere di birra preferisco in assoluto un bicchiere di vino ma dopo questo viaggio e la scoperta di tutte le loro birre... perchè sì, è stato un duro lavoro ma le abbiamo provate t-u-t-t-e, ho decretato la mia preferita: Cotta 21, birra speciale bionda non filtrata.
A questo punto, visto che non eravamo abbastanza brilli e provati dalla degustazione di birre, ci siamo trasferiti a visitare la Cantina Terre De La Custodia e qui il panorama che si è aperto di fronte ai nostri occhi era da cartolina: distese di vigne che al calar del sole appaiono ancora più belle di quello che già sono.
Vi immaginate potervi svegliare tutte le mattine con questa vista? Io metterei la firma in questo momento per poterlo fare.





Dopo un'ottima cena presso la Foresteria Terre De la Custodia la nostra domenica è iniziata insieme al Sig. Pompeo Farchioni che ci ha portati a scoprire le sue vigne, i campi di farro e gli uliveti. 



Come ciliegina sulla torta di questo weekend, domenica sera ci siamo spostati a Perugia per goderci quello che rappresenta Umbria Jazz, l'atmosfera che si respira e la musica che la fa da padrone in ogni angolo di questa città.
E' stata un'emozione assistere al concerto "Tenco, i cantautori italiani e il jazz", una serata veramente da pelle d'oca sotto le stelle e se mi avete seguito sulle Stories di Instagram avrete sicuramente visto che eravamo a due passi da Giuliano Sangiorgi (!!!), Gaetano Curreri, Paolo Fresu e Gino Paoli.
Che esperienza fantastica!




E nulla, dopo aver rivisto tutte queste foto e avervi raccontato quello che abbiamo vissuto in quelle 48 ore... io ripartirei, immediatamente.
Credo che questi weekend da cui riesci a tornare a casa con gli occhi pieni di bellezza e di nuove scoperte siano da vivere molto più spesso...
Grazie ancora al Gruppo Alimentare Farchioni, a tutti i validissimi esperti che ci hanno accompagnato nei vari tour e ai compagni di viaggio, in particolare a Marta... per tutte le risate che ci siamo fatte! :D





 




Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

0 COMMENTI
Come ogni anno è sempre dura ritornare alla realtà dopo una splendida vacanza, conoscete il mal di Sardegna? Noi benissimo...
Siete alle prese con la valigia per il mare? Ecco 5 capi e accessori che non potete non portare con voi in vacanza.
I miei cinque desideri nel cassetto. Quello a cui tengo di più? L'ultimo! Venite a scoprirli...
Qualche consiglio per una gita sul Lago di Como: cosa vedere a Bellagio.
Qualche consiglio per dare un tocco di originalità ad una normalissima parete bianca. Curiosi? Venite a leggere!
Una piccola selezione degli acquisti che ho fatto e di quelli che vorrei fare
Continua la mia rubrica sui consigli del weekend, questa volta la nostra meta è stata il Lago Palù e lo abbiamo raggiunto con le ciaspole!
Una nuova giornata da ricordare, con questo vi porto con noi in Engadina, nella stupenda Val Roseg.
Vi porto con me nel nuovo punto vendita de "Le Botteghe di Leonardo" di Milano... un nuovo posticino del cuore che ho aggiunto alla mia lista.
Se anche voi, come me, quando si avvicina il Natale siete a corto di idee, ecco un post che potrà tornarvi utile!!
New York è davvero una città che ti rimane nel cuore. Particolare ed unica. Nel post vi racconto quali sono i posti che non potete proprio perdervi!
Una calda giornata autunnale in Svizzera. Vi portò con me al Lago di Saoseo e della Val Viola.