Un weekend a Livigno, qualche consiglio.
17 Luglio 2015 • POSTATO IN: MY LIFE
Il caldo sta diventando sempre più insopportabile e per noi l'unica soluzione è scappare in montagna.
Così lo scorso fine settimana insieme al mio ragazzo, a sua sorella e a suo marito abbiamo preso e siamo partiti per un weekend a Livigno, dove le temperature erano tutta un'altra cosa. Vi dico solo che la sera c'erano 18° e abbiamo dormito sotto il piumone, un sogno!
Livigno è uno dei miei posti del cuore sarà che ho un sacco di bellissimi ricordi qui. Da piccola infatti con la mia famiglia andavamo sempre a fare la settimana bianca, qui ho imparato a sciare (vi pare possibile che TUTTI i miei maestri di sci si chiamassero Giacomo?? Ma proprio tutti eh! O all'epoca era un nome che andava di moda o me li beccavo tutti io!!) e almeno una volta all'anno ci torniamo sempre.

Sabato, appena arrivati abbiamo deciso di andare a fare una piccola escursione in montagna a Crap de la Parè dove invece nessuno di noi era mai stato.



Arrivando da Bormio e passando quindi per il Passo del Foscagno, subito dopo la dogana e prima della discesa che vi porta a Livigno potete trovare un ampio parcheggio sulla destra, nominato P11. Se lasciate qui la macchina troverete un sentiero che sale su una collinetta. Si tratta di un'escursione facile in cui è possibile raggiungere la cima della montagna, 2390 m, in meno di un'ora.
Il paesaggio che abbiamo trovato in cima era davvero mozzafiato.









Nel pomeriggio abbiamo poi fatto (la prima) tappa merenda alla Latteria di Livigno che assolutamente vi consiglio, non solo perchè ci hanno dato delle coppe di gelato artigianale gigantesche, lo giuro! Alla Latteria è anche possibile comprare i loro prodotti come formaggi, yogurt, latte e burro o fermarsi a pranzare nel loro ristorante.





Dopo la pausa golosa siamo andati in albergo, abbiamo alloggiato all'Hotel Alpina che si trova in pieno centro Livigno e dove abbiamo anche cenato con questo bel tris di primi:



Di Livigno, in questa stagione, mi affascinano sempre i balconi. Sembra facciano a gara a chi li tenga più ordinati talmente sono meravigliosi.
Non ho mai visto dei terrazzi più belli.





E dopo una passeggiata in centro indovinate dove siamo andati???? A giocare a bowling!!!
Ebbene sì, erano anni che non ci tornavo ma mi ricordavo di un localino dove da piccola andavamo spesso a giocare e nonostante moroso e cognata non fossero del tutto convinti di andarci... alla fine ci hanno stracciato.
La domenica mattina, giusto perchè il giorno prima non avevamo mangiato abbastanza, ci siamo fatti una bella colazione! Quelle in montagna con pane burro e marmellata sono da sempre le mie preferite.







Abbiamo fatto un giro di shopping lungo la via centrale dopodichè siamo tornati a vedere il Lago di Livigno ma questa volta abbiamo percorso la passeggiata che lo costeggia, circa 3 km perfetta da fare anche in bici, fino ad arrivare al Ristoro Val Alpisella.









I pranzi (e le cene) in montagna sono il top o sbaglio?





Il Ristoro Val Alpisella è perfetto anche per i più piccoli, sia perchè è attrezzato con molti giochi sia perchè è possibile trovare molti animali tra cui asinelli, galline, caprette e conigli.
La nostra mini vacanzina purtroppo è giunta al termine ma sono stati davvero due giorni splendidi.






 




Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

0 COMMENTI
Siete alle prese con la valigia per il mare? Ecco 5 capi e accessori che non potete non portare con voi in vacanza.
Un weekend trascorso tra distese di girasoli, di ulivi e vigne. Le meraviglie che ci regala l'Umbria.
I miei cinque desideri nel cassetto. Quello a cui tengo di più? L'ultimo! Venite a scoprirli...
Qualche consiglio per una gita sul Lago di Como: cosa vedere a Bellagio.
Qualche consiglio per dare un tocco di originalità ad una normalissima parete bianca. Curiosi? Venite a leggere!
Una piccola selezione degli acquisti che ho fatto e di quelli che vorrei fare
Continua la mia rubrica sui consigli del weekend, questa volta la nostra meta è stata il Lago Palù e lo abbiamo raggiunto con le ciaspole!
Una nuova giornata da ricordare, con questo vi porto con noi in Engadina, nella stupenda Val Roseg.
Vi porto con me nel nuovo punto vendita de "Le Botteghe di Leonardo" di Milano... un nuovo posticino del cuore che ho aggiunto alla mia lista.
Se anche voi, come me, quando si avvicina il Natale siete a corto di idee, ecco un post che potrà tornarvi utile!!
New York è davvero una città che ti rimane nel cuore. Particolare ed unica. Nel post vi racconto quali sono i posti che non potete proprio perdervi!
Una calda giornata autunnale in Svizzera. Vi portò con me al Lago di Saoseo e della Val Viola.