Un food tour a Venezia con il Westin Europa & Regina
21 Settembre 2015 • POSTATO IN: MY LIFE
A Venezia sono stata molte volte, ricordo ancora la mia foto da piccola in piazza San Marco circondata da piccioni o quella sul Ponte di Rialto con una salopette azzurra e le All Star rosse.
Questa volta sono però riuscita a vedere una Venezia diversa, nuova, inaspettata, in compagnia di una bravissima Personal Food Shopper, Elena Bianco, che ci ha accompagnate in questa nuova esperienza.
Il gruppo Westin Hotels & Resort offre ai suoi ospiti la possibilità di vivere un food tour nelle città di Venezia, Milano, Firenze e Roma. In ogni città è stata infatti individuata una figura esperta che conduca gli ospiti degli Hotel Westin alla scoperta dei mercati tipici, dei negozi storici o di tutti quei posti "food" che magari non rientrano nelle guide della città ma che meritano comunque di essere visti.
Sono partita alla volta di Venezia insieme a Laura - Dailybreakfast, Monica - La luna sul cucchiaio, Virginia - Ragoutfood, Elisabetta - Artemisia e  Domenica.





L'accoglienza del Westin Europa & Regina non poteva essere migliore: dopo un gustoso aperitivo in terrazza a base di scartosso de pesse frito, detto alla veneziana e Bellini, lo chef Alberto Fol ci ha preparato un menù ad hoc a base di pesce... ed effetti speciali! ;)







Il mattino seguente mi sono un pò goduta quel po' po' di camera in cui ero e ho fatto colazione con vista sulla Basilica di Santa Maria della Salute, stupenda!









Il nostro food tour con Elena è così iniziato e la prima tappa è stata VizioVirtù.
In questa cioccolateria ho sentito fuoriuscire esattamente il profumo che mi sono immaginata guardando Chocolat, un profumo celestiale.





Dopo una cioccolata fredda "Goldoni" e un tartufo alla crema di gianduia pendevamo già dalle labbra di Mariangela, la proprietaria, che ci ha raccontato il suo lavoro, la sua passione, con la naturalezza di chi ama davvero ciò che fa.





VizioVirtù
Calle Forneri, 30122 Venezia

La seconda tappa è stata il Pastificio Giacomo Rizzo che da quattro generazioni, dal 1905, lavora la pasta fresca ed è una tappa fissa dei veneziani.





Pastificio Giacomo Rizzo
Sestiere Cannaregio, 5778, 30121 Venezia

La terza tappa l'abbiamo invece fatta all'enoteca Mille vini e qui siamo state brave, non abbiamo bevuto neanche un goccio di vino!!





Millevini
San Marco 5362,30124 Venezia

Il food tour è poi proseguito verso il Mercato di Rialto che è sicuramente il mercato più storico di frutta, verdura e pesce in città. Nonostante sia così vicino al rinomato Ponte di Rialto, un crocevia di turisti, è come se questa parte di città volesse mantenere invece il suo carattere autentico.
Sui muri che circondano il mercato del pesce è ancora possibile trovare le misure minime previste dalla Serenissima per la vendita del pesce.













Un'altra tappa l'abbiamo poi fatta alla Drogheria Mascari, la più antica di Venezia. E' il paradiso delle spezie, dei the, ma è possibile trovare anche funghi essicati e tartufi. Gli appassionati di cucina (ma non solo) DEVONO farci un salto, ho visto molte spezie di cui non avevo neanche mai sentito parlare... mi devo documentare sul loro utilizzo!



Drogheria Mascari
Sestiere San Polo, 381, 30125 Venezia

Visto che la pancia cominciava a brontolare, la nostra Personal Food Shopper Elena ha pensato bene di portarci per bacari, o come si dice "andar per ombre e cichetti" (che non ho ancora capito con quante c e t si pronunci, veneziani illuminatemi!!!).
Abbiamo iniziato con la Cantina do Mori e proseguito poi con la Cantina do Spade.
In questi bacari un bel bicchiere di vino viene accompagnato da tramezzini (detti francobolli), paninetti, polpette, fiori di zucca ripieni di baccalà, calamari ripieni... il mondo in pratica!







Cantina do Mori
Sestiere San Polo, 429, 30125 Venezia

Cantina do Spade
San Polo, 859, 30125 Venezia



Il food tour è durato tutta la mattina ma mi è sembrato volare...si sa, quando le cose sono interessanti e piacciono, durano sempre troppo poco.
Una volta tornate in hotel a prendere le ultime cose, lo chef Alberto Fol ha deciso di deliziarci con un tiramisù che era la fine del mondo, credetemi!! (e noi, non avendo mangiato abbastanza, ci siamo sacrificate!)





Venezia è una città magica e questa volta l'ho apprezzata ancora di più.
Grazie a tutto il personale del Westin Europa & Regina, a Domenica di Grassi + Partners e alle mie compagne di viaggio!
Per informazioni:
www.personalfoodshopperinitaly.com







Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

5 COMMENTI
Dadi..dopo questo articolo... nonostante siano solo le 9.30.. Ho fame........ '-_-
per farti perdonare mi ci porterai e mi farai da Cicerone!
Serena il giorno 22/09/2015 alle ore 09:30 RISPONDI
hahah povera Sere!ok, già che mi devo fare perdonare ti porto direttamente in quell'hotel da favola.. no?
C'è anche la Francy con Sveva che si è prenotata! ;)
Daria il giorno 22/09/2015 alle ore 10:11
Bravissima Dadina... A leggere la tua "visita" a Venezia mi hai fatto venire fame....il racconto invoglia...e si vede che sei stata molto attenta nel ricostruire l'evento....da chi hai preso??
Danilo il giorno 22/09/2015 alle ore 14:35 RISPONDI
Brava Daria, vedere le foto e leggere le descrizioni è come se anch'io fossi lì con te a sentire
i vari profumi e godere dei bellissimi colori.zia Lella
emanuela il giorno 30/09/2015 alle ore 18:53
Grazie papi! Eheh, da qualcuno avrò pur preso!
Prossimo viaggio porti la mamma qui? ;)
Daria il giorno 10/10/2015 alle ore 14:20
Siete alle prese con la valigia per il mare? Ecco 5 capi e accessori che non potete non portare con voi in vacanza.
Un weekend trascorso tra distese di girasoli, di ulivi e vigne. Le meraviglie che ci regala l'Umbria.
I miei cinque desideri nel cassetto. Quello a cui tengo di più? L'ultimo! Venite a scoprirli...
Qualche consiglio per una gita sul Lago di Como: cosa vedere a Bellagio.
Qualche consiglio per dare un tocco di originalità ad una normalissima parete bianca. Curiosi? Venite a leggere!
Una piccola selezione degli acquisti che ho fatto e di quelli che vorrei fare
Continua la mia rubrica sui consigli del weekend, questa volta la nostra meta è stata il Lago Palù e lo abbiamo raggiunto con le ciaspole!
Una nuova giornata da ricordare, con questo vi porto con noi in Engadina, nella stupenda Val Roseg.
Vi porto con me nel nuovo punto vendita de "Le Botteghe di Leonardo" di Milano... un nuovo posticino del cuore che ho aggiunto alla mia lista.
Se anche voi, come me, quando si avvicina il Natale siete a corto di idee, ecco un post che potrà tornarvi utile!!
New York è davvero una città che ti rimane nel cuore. Particolare ed unica. Nel post vi racconto quali sono i posti che non potete proprio perdervi!
Una calda giornata autunnale in Svizzera. Vi portò con me al Lago di Saoseo e della Val Viola.