#adariapiacelondra parte 2
27 Aprile 2015 • POSTATO IN: MY LIFE
Una volta deciso di andare a Londra il problema è quello di organizzare la vacanza.
Noi non ci eravamo mai stati e quindi avevamo un sacco di cose da vedere.
Mi è stato utile il blog di Viachesiva e che vi consiglio di andare a vedere perchè se avete in mente di visitare un posto, state pure sicuri che lei ci è stata e ne ha parlato nel suo blog! ;) ma ho consultato anche quello di Marta come vi avevo già detto anche nella prima parte del viaggio, chi meglio di lei sa cosa vedere a Londra?!
Mi sono poi affidata anche al City book del Corriere della Sera per pianificare cosa fare ogni giorno.
Siamo stati fortunati perché non è stata una vacanza lampo, ma di sette (anzi..facciamo sei) giorni e quindi abbiamo potuto vedere ogni cosa con calma. Ogni giorno, una volta viste le cose che avevamo segnato da vedere ci siamo un po’ affidati al caso a gironzolare per la città senza meta.



La domenica, essendo chiuse alla visita molte chiese, e avendo prenotato da casa il biglietto per entrare da Madame Tussaud (se prenotate online farete molta meno coda e avrete uno sconto!), abbiamo optato per andare a Camden Town e raggiungere Madame Tussaud a piedi, percorrendo Regent’s Park.
Al Camden Lock Market abbiamo trovato di tutto!! Dall’abbigliamento vintage a quello moderno, a pellami, alla bigiotteria, ad articoli vintage per la casa ma anche cibo. È stata un’esplosione di profumi, mi è sembrato di fare il giro del mondo in pochi passi vista la varietà di prodotti offerti. 











Ho anche conosciuto di persona Robert Downey Jr..pensate un po’ voi!! Ma non sembrava filarmi molto..

Il giorno seguente, una volta visitata la Torre di Londra che era proprio a due passi dall’hotel, abbiamo deciso di costeggiare a piedi tutto il Tamigi fino ad arrivare al Big Ben. Avevamo comprato la Oyster Card che vi consiglio assolutamente di prendere, ma nonostante questo, viste le belle giornate, abbiamo macinato diversi chilometri anche a piedi.
Arrivati al Big Ben e a Westminster Abbey abbiamo tagliato per St. Jame’s Park e siamo arrivati a Buckingam Palace. La Regina ci aveva invitato per il the e ci voleva far conoscere il piccolo George ma abbiamo dovuto rifiutare l’invito perché…. Volevamo andare dagli scoiattoli!! (Seee).









Ad Hyde Park abbiamo trovato Winter Wonderland, una meraviglia!!!! C’erano tutte le casette di Natale, la ruota panoramica, giochi per bambini e non e una gran varietà di cibo.
E finalmente abbiamo trovato anche gli scoiattoli..che si sono pappati le nostre castagne.







Abbiamo dedicato anche una giornata allo shopping ed è stata una piacevolissima scoperta “The Sting” che si affaccia proprio su Piccadilly. Non lo avevo mai sentito ed è stato un bene (o male) scoprirlo l’ultimo giorno. Ho trovato un parka bellissimo super-scontato,  ma di cose da vedere e comprare ce ne sarebbero state un sacco. Non potete andare a Londra senza passare da Primark, merita una visita anche se dovreste concedervi un giorno intero per girarlo tutto e sembra che prossimamente apra anche in Italia!!
Da Forever 21 ci siamo dedicati a regalini/auto-regali in fatto di accessori, gioeillini, ,,,
Altro luogo di perdizione è TopShop ma non da meno Anthropologie. Ok, qui ci vorrebbe anche un gran bel portafogli per soddisfare tutti i desideri. 



Shopping a parte merita assolutamente una visita la cattedrale di Saint Paul e, se le vostre gambe ve lo permettono, salite a piedi fino in cima alla cupola dove potrete godere di una vista mozzafiato su Londra.
Dalla cattedrale potrete raggiungere poi il Tate Modern attraversando il Millenium bridge.



Altro giorno, altra visita. E questa volta siamo andati a Notting Hill. Ma… una casetta qui? Che ne dite? ;)
E una volta girato per Portobello Road (ciao vestito bellissimo che ho lasciato lì, ciao) ci siamo diretti al British Museum. Ci vorrebbe una giornata intera per riuscire a visitarlo tutto e, se siete stati al Louvre ecco, è molto molto simile. 









Il resoconto della vacanza penso sia terminato. Ma un consiglio: se vi recherete a Londra a capodanno, mi raccomando prenotate i biglietti per vedere i fuochi d’artificio perché sì, da quest’anno sono diventati a pagamento.
Noi avendo scelto all’ultimo di andare a Londra non lo sapevamo e ormai erano finiti. E, ultimo consiglio, se non riuscirete a prendere i biglietti, non fate la “furbata” di recarvi a Westminster Abbey dalle 16 del pomeriggio al freddo e al gelo ad aspettare i fuochi perché la polizia alle 19 verrà e vi manderà via.
Anche se non vedrete una cippa di quello che vedono quelli che stanno sul Tamigi ma voi avrete palazzi ed alberi davanti… voi e la marea di persone che sono lì con voi… lì non potete stare ma vi faranno indietreggiare e indietreggiare e indietreggiare e indietreggiare…. (ARGH ARGH)
 
Vi lascio con le ultime foto di Londra e grazie per essere passati!













Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

10 COMMENTI
Bellissima Londra...un post super dettagliato! Bravissima Daria.
Rossella il giorno 27/04/2015 alle ore 16:02 RISPONDI
Grazie Rossella.. non so se si è capito..ma Londra mi è piaciuta veramente tanto! ;D
Una buona serata a te!
Daria il giorno 27/04/2015 alle ore 19:12
Brava Daria, mi sono molto piaciuti i tuoi reportage di viaggio in questa splendida città che per me ormai è diventata luogo dell'anima. Ci vado almeno due volte l'anno da ormai otto anni e ogni volta la trovo cambiata ma sempre molto vicina al mio modo di essere. Complimenti ancora per il tuo blog❤️ Un bacio
Chiara il giorno 27/04/2015 alle ore 20:15 RISPONDI
Ma grazie Chiarella per essere passata!!!! Eheh, la tua passione per l'Inghilterra l'ho scoperta e devo dire che fai super bene a tornarci così spesso.
Ormai l'avrai vista in ogni stagione, che bello!
Un saluto anche a Giulia e buona serata!
Daria il giorno 27/04/2015 alle ore 22:03
Bellissimo post e bellissime foto♥ Ma soprattutto ...tu!!! Quanto sei bella? Adorabile davvero♥ ora ho voglia di andare a Londra! Baci tesoro e complimenti, sai raccontare così bene♥♥♥
Francesca il giorno 27/04/2015 alle ore 21:54 RISPONDI
Ma Francy, così arrossisco! Grazieee! Tu ci sei già stata qualche volta?!?
Grazie per passare sempre, sei super gentile ogni volta!
Daria il giorno 27/04/2015 alle ore 22:05
Ma grazie Daria! Sono contenta che il mio blog ti sia servito :) Tu hai fatto delle foto stupende, Londra è uno dei miei posti preferiti nel mondo, vederla ritratta così bene fa bene al cuore!
viachesiva il giorno 28/04/2015 alle ore 09:13 RISPONDI
Ma grazie a te,guarda!! Che dire poi di tutte le porticine fantastiche di Londra???WOW!!!!!;)
Daria il giorno 30/04/2015 alle ore 22:38
Tanti cuoriiiiii!!!!! :-D Maaaaaa.... tu lo sai vero che post come questo fanno mooooolto male perchè mi torna di nuovo voglia di prenotare un volo per Londra????? Non si fa amicaaaaa!!!!! :-D :-D
Bello questo resoconto mi è piaciuto un sacco! E grazie per avermi fatto conoscere questo nuovo negozio che non conoscevo dove hai preso il parka!!! Me lo segno subito!
Un bacione.... Martaxx
Marta il giorno 30/04/2015 alle ore 15:37 RISPONDI
E tu pensi di non tornarci prima della fine dell'anno?????eh????;))
Guarda..da "The Sting" ho lasciato lì una berrettina rosa morbida morbida con i cuoriciniiii!Sigh sigh
Buona serara bella..anzi..notte!(passato il mal di testa poi???)
E grazie per essere passata!♥
Daria il giorno 30/04/2015 alle ore 22:42
Siete alle prese con la valigia per il mare? Ecco 5 capi e accessori che non potete non portare con voi in vacanza.
Un weekend trascorso tra distese di girasoli, di ulivi e vigne. Le meraviglie che ci regala l'Umbria.
I miei cinque desideri nel cassetto. Quello a cui tengo di più? L'ultimo! Venite a scoprirli...
Qualche consiglio per una gita sul Lago di Como: cosa vedere a Bellagio.
Qualche consiglio per dare un tocco di originalità ad una normalissima parete bianca. Curiosi? Venite a leggere!
Una piccola selezione degli acquisti che ho fatto e di quelli che vorrei fare
Continua la mia rubrica sui consigli del weekend, questa volta la nostra meta è stata il Lago Palù e lo abbiamo raggiunto con le ciaspole!
Una nuova giornata da ricordare, con questo vi porto con noi in Engadina, nella stupenda Val Roseg.
Vi porto con me nel nuovo punto vendita de "Le Botteghe di Leonardo" di Milano... un nuovo posticino del cuore che ho aggiunto alla mia lista.
Se anche voi, come me, quando si avvicina il Natale siete a corto di idee, ecco un post che potrà tornarvi utile!!
New York è davvero una città che ti rimane nel cuore. Particolare ed unica. Nel post vi racconto quali sono i posti che non potete proprio perdervi!
Una calda giornata autunnale in Svizzera. Vi portò con me al Lago di Saoseo e della Val Viola.