Stella di pan brioche salata
24 Aprile 2015 • POSTATO IN: RICETTE
Ciò che colpisce di un piatto, in un primo momento, è sicuramente l’aspetto. Un piatto oltre che buono dev’essere sicuramente anche bello.
Ecco, questa stella di pan brioche bella lo è di certo! Se volete sorprendere i vostri ospiti siete nel posto giusto.
Esistono diverse varianti di questo pan brioche, dolce come ha fatto Laura facendola con la Nutella ad esempio. Ma io, non amando per niente la Nutella, (sì..avete capito bene! #adarianonpiacelanutella) l'ho sempre fatta salata.
Per il ripieno potete decidere a vostro piacimento, io di solito uso lo speck e la mozzarella, un’accoppiata che mi piace molto. Potete scegliere anche un altro formaggio, un altro tipo di affettato ed aggiungere ciò che volete come ad esempio i wurstel. 


INGREDIENTI:
200 g di farina 00
350 g di farina manitoba
250 g di latte intero
50 g di olio extravergine di oliva
1 uovo
1 cubetto di lievito di birra
10 g di sale
5 g di zucchero

3 mozzarelle
Speck a fette
 
Scaldate il latte in un pentolino o nel microonde facendolo diventare tiepido, successivamente aggiungetegli lo zucchero, il cubetto di lievito di birra e mescolate il tutto in modo che si sciolgano.
Versate tutto nell’impastatrice, in assenza, lavorate a mano e aggiungete: l’uovo, l’olio, le due farine e il sale. Una volta impastato il tutto dovrete ottenere un impasto elastico che andrete a mettere in un recipiente, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare per  1 ora, 1 ora ½.


 
Ora prendete il vostro impasto e dividetelo in 4 parti di uguale dimensione che andrete a stendere in modo da formare 4 cerchi uguali.



Quando avrete steso il primo cerchio dovrete farcirlo, io ho tagliato la mozzarella e ho messo alcune fette di speck. Ripetete questo procedimento finchè utilizzerete tutto l’impasto, ricordate di non farcire l’ultimo strato. A questo punto cercate di far combaciare bene tutta la circonferenza del vostro pan brioche in modo che non fuoriesca mozzarella dai bordi.



Tagliate in 4 spicchi il vostro pan brioche, lasciando unito il centro. Successivamente tagliatelo in 8 spicchi ed infine in 16 spicchi come da figura.







Prendete ora due spicchi della stella e fateli ruotare verso l’esterno, facendoli compiere due giri. Ripetete l’operazione con tutti gli spicchi.



Prendete un po’ di latte e usatelo per far combaciare le estremità della stella, sempre andando ad unire due spicchi alla volta.
Trasferite la stella su una teglia da forno e lasciatela lievitare ancora, almeno per un'ora.
Io l'ultima volta l'ho fatta lievitare per 3 ore è il risultato è stato una stella soffice...ed enorme!!


 


Ora potete metterla in forno, preriscaldato a 180 °, e fatela cuocere per circa 40 minuti.
Potete spennellare la superficie della stella con un tuorlo sbattuto, io sinceramente non l'ho mai fatto perchè veniva bella dorata comunque.



Spero che la ricetta vi sia piaciuta, non è difficile e una volta fatta si impara facilmente.
Noi la facciamo molte volte perchè è davvero da leccarsi i baffi. E poi il giorno dopo me la porto come "schiscetta" a Milano ed è perfetta anche da fredda.. quindi.. provatela e fatemi sapere!





 




Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

16 COMMENTI
È davvero bellissima, vorrei provare a farla, ma vegetariana :D
Ana
The Dress Sense il giorno 24/04/2015 alle ore 14:10 RISPONDI
Dai Ana, appena provi fammi sapere. Il bello di questa ricetta è proprio il fatto che la farcitura la puoi fare come preferisci! ;)
Daria il giorno 26/04/2015 alle ore 21:12
Deve essere buonissima...io proverei la versione salata ma anche dolce.....sono troppo golosa!!!
Rossella il giorno 24/04/2015 alle ore 16:17 RISPONDI
E fai bene!!!! quella salata è proprio perfetta per un aperitivo con gli amici..quella dolce per un tè con le amiche!hahah
Ciao Rossella e grazie per essere passata!
Daria il giorno 26/04/2015 alle ore 21:14
Sapevo che mi sarebbe piaciuta!!Ricetta ottima anche per un brunch! Baci tesoro♥♥♥sei bravissima♥♥
Francesca il giorno 24/04/2015 alle ore 18:10 RISPONDI
Esatto Francy!vedo che hai capito! :D :D
una buona serata a te!
Daria il giorno 26/04/2015 alle ore 21:15
Visto così, con il procedimento passo passo, non sembra difficile da fare :)
Quanto mi piacciono le tue ricette Daria :)
Fiorenza il giorno 27/04/2015 alle ore 11:29 RISPONDI
Ma grazie bella! :D :D mi fa un sacco piacere! Spero di essermi spiegata bene nei procedimenti ma non è difficile, non preoccuparti!
Questa la vedo bene per un aperitivo a casa tua.. vero???
Buona serata cara!
Daria il giorno 27/04/2015 alle ore 19:13
Posso dire che sei una maghetta meravigliosa? Che acquolina! Grazie della menzione Daria, un bacio
Laura (timoebasilico) il giorno 30/04/2015 alle ore 21:00 RISPONDI
Figurati Laura!!! Grazie del complimento!♥ ormai questa stella é diventata il mio cavallo di battaglia!
Ti auguri una buona serata!!
Daria il giorno 30/04/2015 alle ore 22:32
Ciao Daria, questa delizia si puó fare anche con la pasta sfoglia?:)
Elisa il giorno 15/06/2015 alle ore 14:17 RISPONDI
Ciao Elisa! Io l'ho sempre fatta di pan brioche ma puoi benissimo farla anche con la sfoglia.. Con il pan brioche risulta molto sofficiosa però potresti sempre provare! ;)
Daria il giorno 15/06/2015 alle ore 20:29
Ciao, ho provato a fare questa ricetta per un pranzo in famiglia, ma avendo molte ore di lievitazione l'ho dovuta preparare il giorno prima. Era buonissima, l'unica pecca è stata che la mozzarella si è uniformita con l'impasto e quasi non si sentiva. Secondo te posso sostituirla con provola ed emmenthal?
Grazie mille!!
Alessandra il giorno 05/01/2016 alle ore 10:09 RISPONDI
Ciao Alessandra, da quello che ho capito ti piacciono i sapori più decisi, giusto?
Io una volta provai a farla con la scamorza, ma se la rifai con provola o emmenthal viene bene lo stesso!
Fammi sapere!
Buobabotte,
Daria.
Daria il giorno 06/01/2016 alle ore 01:11
Ciao, alla fine l'ho rifatta variando un po'! Ne ho farcita una meta con salame dolce e una meta con speck e ho sostituito la mozzarella con Galbanino ed emmenthal! È piaciuta a tutti! Ovviamente ciascuno preferiva un salume piuttosto che un altro, ma era veramente buona!
Grazie mille!!
Alessandra il giorno 13/01/2016 alle ore 13:18
Ciao Alessandra, ma dai che bello.. sono contenta che vi sia piaciuta! E così sei riuscita a soddisfare tutti!
Grazie ancora per aver provato una mia ricetta, a presto!
Daria il giorno 13/01/2016 alle ore 14:41
Il comfrort food per eccellenza: la vellutata. A me piace in molte varianti, oggi vi propongo quella con patate e cipolle.
Ogni scusa è buona per preparare una torta al cioccolato, questa non è durata neanche 24 ore... secondo voi come mai?
Un tuffo negli Stati Uniti con i famosissimi bagels! Li avete mai provati a fare in casa? Venite a leggere la ricetta, potrebbe essere la volta giusta!
Un unico impasto e tre strati diversi, ecco perchè si chiama torta magica. Venite a scoprire come prepararla!
Una colazione da 10 e lode: french toast... e la vostra giornata prenderà sicuramente il verso giusto!
Una torta di compleanno per una principessa di 1 anno, venite a scoprirla... è veramente semplicissima!
Una ricetta perfetta per l'autunno. É semplicissima da fare, serve soltanto: una zucca, della scamorza, due uova e la pasta sfoglia. Avete tutto? Allora forza, via a leggere la ricetta!
Quando lo yogurt è perfetto anche per preparare una ricetta salata! Fatemi sapere se questa ricetta vi piace, il risultato è veramente goloso!
Il dolce dell'estate: la panna cotta ai mirtilli. Perfetta anche per chi è celiaco!
Dopo la ricetta del plumcake soffice con i mirtilli, questa volta ho preparato questi muffin sofficiosissimi! Provateli e non ne farete più a meno!
Un dolce che adoro in assoluto? La torta con crema al limone e meringa! Venite a scoprire la ricetta!
Ho trovato la ricetta perfetta per i pancakes, si preparano velocemente e il risultato è veramente ottimo!