Crostata con crema al limone e meringa
3 Giugno 2016 • POSTATO IN: RICETTE
Se c'è un ingrediente che trovo sempre perfetto nei dolci...è il limone! Ebbene sì, metterei il limone un pò ovunque.
Pensate però che fino a qualche mese fa non riuscivo assolutamente a bere il the caldo se all'interno c'era qualche goccia di limone. Non chiedetemi il perchè perchè non lo so nemmeno io. Non riuscivo proprio a berlo.
Ora...non mi piace senza! Ecco.
E' proprio vero che i gusti cambiano, un esempio su tutti: sto iniziando a mangiare il pesce!
Ed io...per 25 anni non ho mai mangiato pesce!
Dopo queste confessioni, torniamo però alla ricetta di oggi.
La crostata con crema al limone e meringa è un dolce che mi piace da matti, e la mia mamma lo sa. Infatti ogni anno, in questo periodo comincia sempre a farmelo.
Da quest'anno questa torta sarà legata sicuramente ad un belissimo ricordo: il ritorno a casa della nostra nipotina Giulia.
Infatti non sono l'unica ad amare questa torta, anche mia cognata Manuela è una fan, e questa settimana l'abbiamo preparata per il ritorno a casa di lei e della piccola.





Posso dire che il grosso di questo dolce è preparare la meringa, io la faccio con il Bimby di solito, vi lascio qui la ricetta, altrimenti poi alla fine del blog potete trovare quella per farla a mano.
Gli ingredienti solo li stessi che trovate al termine del post, il procedimento ovviamente no.
Inserite nel Bimby la farfalla, aggiungete lo zucchero a velo, gli albumi e un pizzico di sale e azionate 7 Min 37° Vel. 2.
Lasciate riposare per una decina di minuti, senza coperchio e poi riprendete a lavorare per 7 Min. Vel. 2.





La meringa potete metterla in vari modi, a cucchiaiate, a spatolate (in modo da creare quei bei ciuffetti) o anche con il sac à poche. Vedete qual è il modo che vi risulta più facile. Una volta che poi la tirerete fuori dal forno, potete aiutarvi con un cannello per "bruciacchiare" le fiammelle.







Vi lascio ora alla ricetta, in tante me l'avete chiesta su Snapchat ed eccola qua tutta per voi! :D
A presto,
D.
Crostata con crema al limone e meringa
INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:
  • 500g di farina 00
  • 300g di burro
  • 200g di zucchero a velo
  • 80g di tuorli (che corrispondono più o meno a 4/5 uova)
  • 1 g di sale
  • scorza di un limone
INGREDIENTI PER LA CREMA AL LIMONE:
  • 100g di zucchero
  • 500g di latte intero
  • scorza di mezzo limone
  • 2 uova
  • 40g di farina
INGREDIENTI PER LA MERINGA
  • 4 albumi
  • 400 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale

Iniziate preparando la pasta frolla: formate una fontana con la farina e al suo interno impastate il burro morbido con lo zucchero. Successivamente incorporate la farina, i tuorli, il sale e la scorza del limone. Lavorate il composto finchè non diventa omogeneo, fate poi un panetto e lasciatelo riposare in frigorifero per 1 ora. Una volta che lo tirerete fuori, rimpastatelo e stendetelo con uno spessore di mezzo centimetro su una tortiera. Io inforno la pasta frolla da sola e successivamente quando è fredda aggiungo la crema. Per non far alzare la base della pasta frolla mi aiuto posizionando un foglio di carta da forno e una pentola più piccola al suo interno, potete altrimenti utilizzare i fagioli secchi. Infornate la tortiera in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti, finchè non sarà dorata e fate raffreddare.

Per la crema: polverizzate per qualche secondo la scorza del limone insieme allo zucchero. Successivamente inserite nel frullatore anche il latte, le uova, la farina e azionate ancora.
Trasferite il tutto in una padella dove porterete la crema a raggiungere il primo bollore mescolandola. Assumerà una consistenza cremosa, lasciatela poi intepidire prima di trasferirla nella tortiera.

Per la meringa: montate gli albumi con un pizzico di sale e quando diventeranno belli sodi incorporate, montando, lo zucchero a velo. Potete farlo a mano o aiutarvi con delle fruste elettriche.
Mettete, a ciuffi, la meringa sopra la crema al limone precedentemente trasferita nella tortiera. Potete aiutarvi anche con il sac à poche. Infornate per circa 1 ora a 100° con forno semi-aperto per farla asciugare. Se avete un cannello per caramellare potete fiammeggiare la meringa per darle un colore caramellato.




Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

0 COMMENTI
Il comfrort food per eccellenza: la vellutata. A me piace in molte varianti, oggi vi propongo quella con patate e cipolle.
Ogni scusa è buona per preparare una torta al cioccolato, questa non è durata neanche 24 ore... secondo voi come mai?
Un tuffo negli Stati Uniti con i famosissimi bagels! Li avete mai provati a fare in casa? Venite a leggere la ricetta, potrebbe essere la volta giusta!
Un unico impasto e tre strati diversi, ecco perchè si chiama torta magica. Venite a scoprire come prepararla!
Una colazione da 10 e lode: french toast... e la vostra giornata prenderà sicuramente il verso giusto!
Una torta di compleanno per una principessa di 1 anno, venite a scoprirla... è veramente semplicissima!
Una ricetta perfetta per l'autunno. É semplicissima da fare, serve soltanto: una zucca, della scamorza, due uova e la pasta sfoglia. Avete tutto? Allora forza, via a leggere la ricetta!
Quando lo yogurt è perfetto anche per preparare una ricetta salata! Fatemi sapere se questa ricetta vi piace, il risultato è veramente goloso!
Il dolce dell'estate: la panna cotta ai mirtilli. Perfetta anche per chi è celiaco!
Dopo la ricetta del plumcake soffice con i mirtilli, questa volta ho preparato questi muffin sofficiosissimi! Provateli e non ne farete più a meno!
Ho trovato la ricetta perfetta per i pancakes, si preparano velocemente e il risultato è veramente ottimo!
Altri biscotti, altra versione. Questi sono senza uova e contengono solo burro, farina, zucchero e cacao, provateli!!!