Il gulash a modo mio, con la pentola a pressione
25 Gennaio 2016 • POSTATO IN: RICETTE
L'avrete capito anche voi, in questo blog le ricette dolci prevalgono sicuramente su quelle salate.
E la ragione è una sola: preferisco sfornare una bella torta piuttosto che mettermi ai fornelli e cucinare della carne.
Questa volta voglio però condividere con voi una ricetta ormai consolidata: il gulash.
L'avete mai provato a fare? Si tratta di un piatto ungherese, simile al nostro spezzatino, che viene contraddistinto per avere la paprika e il cumino tra gli ingredienti.
Apriamo una parentesi sul cumino, non so se l'avete mai utilizzato nei vostri piatti ma ha un profumo strano...particolare, come dice mia mamma: "sa di matita", quindi prima di abbondarne sentite se vi piace perchè il suo profumo sarà intenso.
Questa volta poi ho voluto provare a fare il gulash con la pentola a pressione... a dicembre infatti ho ricevuto una bellissima Lagostina e conoscendone già le sue qualità (in casa abbiamo pentole Lagostina che hanno ben 30 anni!), non potevo che essere più felice.
L'ho trovata più innovativa e più rapida nel cuocere gli alimenti rispetto alla precedente ed è per questo che vi consiglio di utilizzare la pentola a pressione per preparare il gulash che sicuramente (VERO??) replicherete anche voi perchè i tempi si dimezzano proprio! ;P







A me il gulash piace cucinarlo con la carne di vitello, la trovo più tenera e delicata rispetto a quella di manzo.
Il risultato sarà uno spezzatino tenero, saporito e... da leccarsi i baffi.
Nella ricetta ho inserito tra gli ingredienti 1 litro di brodo, ovviamente se provate a cucinarlo con la pentola a pressione non ve ne servirà così tanto ma giusto due o tre mestoli. A casa ne abbiamo però approfittato per farci una bella pastina calda il giorno dopo! ;)







Vi lascio alla ricetta e vi aspetto presto con un nuovo post!! :D

 
INGREDIENTI per 6 porzioni:
  • 1 litro di brodo di carne (usando la pentola a pressione anche meno) 
  • 800 gr di bocconcini di vitello
  • 400 gr di cipolle
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • 1 pomodoro medio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 25 gr di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 500 gr di patate
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • una spruzzata di vino rosso
  • sale ed olio q.b.

Pulite le cipolle e tagliatele grossolanamente, fatele appassire nella pentola a pressione (senza chiuderla) con un filo d'olio per circa 15 minuti, successivamente aggiungete lo spicchio d'aglio e il cumino, mescolate.
Tagliate la carne di vitello in bocconcini e versatela nella pentola insieme alle cipolle continuando a mescolare, aggiungete poi la paprika dolce e due belle manciate di sale. Sfumate con un pò di vino rosso e se dovesse essere troppo asciutta aggiungete un mestolo di brodo caldo.
A questo punto chiudete la pentola a pressione e fate cuocere la carne per circa 30 minuti.
Intanto che la carne è sul fuoco pulite un peperone svuotando l'interno dai semi e tagliatelo a cubetti, fate lo stesso con un pomodoro, pelate poi la carota e tagliate anch'essa a cubetti.
A parte iniziate a pelare le patate tagliandole in modo grossolano.
Unite quindi alla carne il peperone, la carota e il pomodoro, regolatevi voi se è necessario aggiungere ancora del sale e del brodo se la carne si è asciugata troppo.
Chiudete la vostra pentola a pressione e lasciatela sul fuoco per una ventina di minuti.
Successivamente aggiungete le patate e fatele cuocere per altri 15-20 minuti, servite il vostro gulash bello caldo.

 




Aggiungi un commento



Nome (richiesto)

Email (nascosta, ma richiesta)

Sito web/blog (opzionale)

3 COMMENTI
stasera lo provo, sembra buonissimo! unica domanda: non capisco se il minutaggio che indichi sia a partire "dal fischio" o no..
giorgia il giorno 08/01/2017 alle ore 15:04 RISPONDI
Ciao Giorgia.. spero di essere ancora in tempo! Comunque i minuti sono a partire dal fischio!!
Buona serata,
Daria
Daria il giorno 08/01/2017 alle ore 20:22
Lo sto cucinando adesso ma non avendo in casa ne il cumino nè il peperone nè la paprika ho ovviato con peperoncino calabrese. Alla fine penso che dovrebbe ugualmente venire bene anche se ho stravolto abbastanza la ricetta del gulash....
Silvia il giorno 21/05/2017 alle ore 11:43 RISPONDI
Il comfrort food per eccellenza: la vellutata. A me piace in molte varianti, oggi vi propongo quella con patate e cipolle.
Ogni scusa è buona per preparare una torta al cioccolato, questa non è durata neanche 24 ore... secondo voi come mai?
Un tuffo negli Stati Uniti con i famosissimi bagels! Li avete mai provati a fare in casa? Venite a leggere la ricetta, potrebbe essere la volta giusta!
Un unico impasto e tre strati diversi, ecco perchè si chiama torta magica. Venite a scoprire come prepararla!
Una colazione da 10 e lode: french toast... e la vostra giornata prenderà sicuramente il verso giusto!
Una torta di compleanno per una principessa di 1 anno, venite a scoprirla... è veramente semplicissima!
Una ricetta perfetta per l'autunno. É semplicissima da fare, serve soltanto: una zucca, della scamorza, due uova e la pasta sfoglia. Avete tutto? Allora forza, via a leggere la ricetta!
Quando lo yogurt è perfetto anche per preparare una ricetta salata! Fatemi sapere se questa ricetta vi piace, il risultato è veramente goloso!
Il dolce dell'estate: la panna cotta ai mirtilli. Perfetta anche per chi è celiaco!
Dopo la ricetta del plumcake soffice con i mirtilli, questa volta ho preparato questi muffin sofficiosissimi! Provateli e non ne farete più a meno!
Un dolce che adoro in assoluto? La torta con crema al limone e meringa! Venite a scoprire la ricetta!
Ho trovato la ricetta perfetta per i pancakes, si preparano velocemente e il risultato è veramente ottimo!